La terra in piazza. Un’interpretazione del Palio di Siena

di Alan Dundes, Alessandro Falassi

Per 2 volte, ogni estate, per circa 90 secondi, dieci cavalli percorrono correndo tre volte Piazza del Campo, la piazza centrale di Siena trasformata per l’occasione in una circuito. Cavalli montati a pelo da fantini che vestono i colori delle dieci contrade. Il cavallo che finisce prima i tre giri del Campo, vince per la sua contrada un drappello rettangolare, decorato con l’immagine della Madonna: il Palio appunto. Una manifestazione che si tiene a Siena fin dal tredicesimo secolo, diventata attività dominante e centrale per la vita dei Senesi. Ogni corsa dura molto di più di 90 secondi ed è solo il momento culminante di un’intensa attività preparatoria. Come si dice a Siena “Il Palio si corre tutto l’anno” e ogni volta che un senese è depresso, si può consolare pensando che presto sarà di nuovo tempo di Palio!

20,00 17,00

Share This